26092017Headline:

Premio a un calciatore campione di sportività

Stefano Carosi (a destra) con il suo coach

Stefano Carosi (a destra) con il suo coach

Un premio per celebrare un bel gesto sportivo. Il presidente della Provincia Marcello Meroi ha scritto una lettera di ringraziamento a Stefano Carosi, il giocatore di calcio a cinque del Carbognano che la scorsa settimana si è reso protagonista di un bellissimo esempio di fair play, scegliendo di premiarlo con l’Etrusco d’Oro 2013, il riconoscimento che l’amministrazione provinciale conferisce agli sportivi più meritevoli della Tuscia.

“In un momento in cui ogni giorno le cronache sportive locali e nazionali ci raccontano di episodi sempre meno edificanti e sempre più estremi – scrive Meroi – non posso che apprezzare il gesto compiuto da Stefano Carosi qualche giorno fa durante la partita di calcio a cinque tra Castel Sant’Elia e Carbognano. In una situazione di momentanea parità, aver rinunciato alla marcatura che avrebbe dato la vittoria alla sua squadra perché un avversario era rimasto a terra, fa di questo giocatore un esempio di sportività che raramente è facile rintracciare nel mondo dello sport di casa nostra. Sono rimasto piacevolmente colpito da questo comportamento di eccezionale lealtà sportiva che va oltre qualsiasi considerazione su prestazioni calcistiche o tabellini finali. Da amministratore pubblico, da genitore di due ragazzi adolescenti e da appassionato e dirigente sportivo devo dire che è una sensazione davvero bella poter toccare con mano la capacità di persone del nostro territorio che, come Carosi, con il proprio modo di vivere lo sport ne sanno ancora diffondere i valori più puliti, più veri e profondi”.
“Ho mostrato i miei più sentiti complimenti e la mia sincera gratitudine a Stefano Carosi per un gesto che riconcilia col mondo del calcio – ha concluso Meroi – e ho ritenuto giusto celebrarne il comportamento sportivo invitandolo a palazzo Gentili per consegnargli di persona il premio Etrusco d’Oro 2013”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da