18122017Headline:

Come migliorare la legge sulle adozioni

Una diversa visione del rapporto figli-genitori e una serie di modifiche all’attuale legislazione. Questi i temi affrontati  nel recente convegno presso la sala Coronas della Prefettura, dal titolo “Miglioriamo le adozioni”. Durante l’incontro, inserito tra gli appuntamenti della manifestazione “Donna, arte, musica e poesia”, promossa dal Comune con l’assessore Maria Antonietta Russo e la direzione artistica e organizzativa dell’associazione culturale Tusciae20, si è parlato anche della complessità delle adozioni in Italia, di proposte migliorative, dell’istituzione dell’Osservatorio sulle case famiglia, e ancora della complessa questione della crisi delle adozioni internazionali. Il convegno si è concluso  con alcune testimonianze e con l’intervento di Suor Clotilde, responsabile della casa di accoglienza della Sacra Famiglia di Viterbo che ha dato lettura a una toccante poesia di Madre Teresa di Calcutta. I lavori sono stati coordinati dall’assessore comunale Russo. Tra i relatori, il presidente dell’Avvocatura Italiana per i diritti delle Famiglie, Giorgio Aldo Maccaroni e il coordinatore regionale dell’associazione Amici dei Bambini Massimo Ranuzzi. Un saluto è stato rivolto infine ai partecipanti dal presidente dell’Ordine degli avvocati di Viterbo, Luigi Sini.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da