21092017Headline:

La Tuscia raccontata attraverso la Cassia

In principio fu Sigerico, arcivescovo di Canterbury, che di ritorno dalla missione a Roma per ricevere il pallio nel 990, descrisse nel suo diario tutte le tappe del percorso della via Francigena. Dopo Sigerico, è lungo l’elenco dei personaggi che hanno raccontato la Tuscia viterbese attraversando dalla Cassia.

Qualche nome: sir Thomas Hoby (1549); Fynes Morison (1594); John Evelyn (1644); Richard Lassels (1650); Joseph Addison (1701); Thomas Nugent (1749); Thomas Gray e Horace Walpole (1740); Alban Butler (1745); Tobias George Smollet (1770); Samuel Sharp (1766); Henry Swinburne (1780); William Thomas Beckfor (1870);  per non dire dello scrittore, poeta e critico d’arte John Ruskin (1840); di George Dennis (1842) che dettò poi i due volumi “The cities and cemeteries of Etruria”, considerati tra i classici dell’etruscologia; oppure Charles Dickens (1846) che consegnò alle stampe “Pictures from Italy”.

Ampi lacerti dei diari di questi personaggi sono contenuti nel denso volume “Viaggio in Tuscia dal Cinquecento al Novecento. Viaggiatori anglosassoni a Civita di Bagnoregio e dintorni” (edizioni Effigi, pp. 152, euro 14,00), rielaborazione di una tesi di laurea in cui l’autrice, come annota Benedetta Bini nella prefazione, “ha costruito con intelligenza e garbo una antologia di autori inglesi e americani che hanno lasciato nei loro scritti testimonianze del loro passaggio nell’Alto Lazio”.

Notevole l’apparato iconografico, in special modo quello dedicato alle immagini di Civita di Bagnoregio, il paese che muore, dai disegni del 1770 fino alle foto del 1965, quando fu inaugurato il ponte in cemento armato.

 

 

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

23   Commenti

  1. Mary Jane Cryan scrive:

    vi segnalo due articoli sul castello Ruspoli a Vignanello uscite fra domenica e ieri… promozione all’estero per la nostra zona. http://50yearsinitaly.blogspot.it/2013/02/lunch-at-ruspoli-castle.html e http://www.italiannotebook.com/local-interest/castello-ruspoli-vignanello/

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da