22102017Headline:

E’ il giorno di Bosso e Rosciglione

Giorgio Rosciglione

Giorgio Rosciglione

Fabrizio Bosso con il suo progetto Spiritual e Giorgio Rosciglione con il suo tributo a Duke Ellington sono i concerti del secondo giorno del Tuscia in Jazz Spring a Ronciglione. Si inizierà alle 18.45 alla Sala del Collegio in Corso Umberto I con Giorgio Rosciglione, che con il suo gruppo proporrà “Tribute to Duke”, lo splendido progetto musicale edito dall’etichetta del festival e dedicato ad uno dei più grandi musicisti della storia. Ad accompagnarlo un altro monumento della musica italiana: Gegè Munari.

Alle 22, presso il teatro Petrolini, sarà il momento di uno dei maggiori artisti del panorama jazz. Fabrizio Bosso, uno dei più grandi talenti della tromba in Italia, è sicuramente il jazzista che Tuscia in jazz ospita più frequentemente. Quest’anno accompagnava a Sanremo il prodigioso Raphael Gualazzi, anche lui più volte al Bravo nel corso degli ultimi anni. Bosso ha saputo uscire dallo stretto ambito jazz, facendosi conoscere al grande pubblico con importanti collaborazioni: Sergio Cammariere, Mario Biondi (“The Handful of Soul” era suonato dagli High Five), Nicola Conte.

Ma questi non saranno gli unici appuntamenti di questa seconda giornata del festival. Alle 19, presso il Caffè Nuovo, si esibirà Massimo Lattanzi, stimato chitarrista viterbese, con il suo trio e alle 20.30 presso il Numero Nove Jazz Club in via dell’Ospedale sarà il turno del batterista Dario Panza e del suo trio. La giornata si concluderà alle 24 presso la sala del Collegio con una jam session aperta a tutti con grandi musicisti come ospiti.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da