24112017Headline:

Il management nella piccola impresa

Giuseppe Crea

Giuseppe Crea

Le sfide e i problemi che la piccola e media impresa è chiamata oggi ad affrontare impongono sempre più la ricerca di strategie e sistemi innovativi accanto alla formazione e allo sviluppo di nuove risorse manageriali qualificate. Lavorare per progetti, sapendo coniugare obiettivi, tempi e risorse finanziarie definite, rappresenta oggi una modalità irrinunciabile, di fronte alla globalizzazione dei mercati ed alla crisi economica e finanziaria mondiale. Da queste considerazioni nasce l’idea della Federlazio di Viterbo di promuovere, in collaborazione con l’Isipm (Istituto Italiano di Project Management) un seminario gratuito, sul tema “Concetti base di project management”, che si svolgerà oggi alle ore 9,30, presso l’aula magna dell’Università della Tuscia.

 L’iniziativa è rivolta a studenti e laureati di ogni facoltà che intendano approfondire i diversi aspetti della disciplina e gli strumenti operativi, per affrontare con successo nella propria attività lavorativa ogni tipologia di progetto, sia sotto il profilo tecnico che  economico. “Dopo l’incontro rivolto ai manager di aziende del territorio  – sottolinea Giuseppe Crea, direttore viterbese della Federlazio – questo seminario vuole offrire specificatamente ai giovani che si accingono ad entrare nel mondo del lavoro, un momento formativo, di aggiornamento e di confronto con esperti di una disciplina che, pur presente in Italia da alcuni decenni, sta acquisendo un crescente interesse proprio in questi anni caratterizzati da una forte crisi economica e produttiva. Per  quanti si accingono ad assumere la responsabilità di gestione dell’azienda – dice ancora Crea – l’iniziativa della Federlazio rappresenta un’importante occasione di crescita personale e professionale, che abbiamo inteso mettere a disposizione per contribuire allo sviluppo economico e sociale di questa provincia”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da