25112017Headline:

A Tarquinia una settimana a tutta cultura

Tarquinia non rinuncia alla Settimana della cultura. Nonostante il Ministero dei Beni culturali abbia cancellato l’iniziativa, l’amministrazione comunale proporrà da oggi al 21 aprile un ricco calendario di eventi gratuiti.

Da oggi a domenica e dal 19 al 21 aprile saranno aperti al pubblico il Museo di arte sacra di Tarquinia (via Roma n. 11, dalle ore 17.00 alle ore 19.00), il torrione detto di “Matilde di Canossa”, le chiese di Santa Maria in Castello, del Salvatore e di San Giacomo (dalle ore 10.30 alle ore 12.30 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00).

Sabato, domenica, il 20 e il 21 aprile sarà possibile visitare il Museo della Ceramica (via delle Torri n. 29, dalle ore 10.30 alle ore 12.30 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00).

La biblioteca “Vincenzo Cardarelli” ospiterà molte iniziative: sabato, alle ore 18.00, si svolgerà il concerto per arpa celtica medievale di Shahnaz Mosam; domenica, alle ore 18.00, avrà luogo la performance di musica e poesia di Alessandro Canu ed Eleonora Bernabei; il 19 aprile, alle ore 18.00, saranno illustrati alcuni progetti per la valorizzazione del patrimonio archeologico etrusco; il 20 aprile, alle ore 18.00, sarà presentato il volume Tarquinia. Il Santuario dell’Ara della Regina. I templi Arcaici, a cura di Maria Bonghi Jovino e Giovanna Bagnasco Gianni; il 21 aprile, alle ore 11.00, si terrà la presentazione de Il Procaccia. Raccolta delle edizioni 1981/2012 del periodico dell’Archivio Storico Comunale, la donazione da parte del signor Roberto Gazzillo di libri, foto e stampe del poeta Vincenzo Cardarelli, e la cerimonia di collocazione dei dipinti del maestro Manlio Alfieri. Per avere più notizie è possibile chiamare l’ufficio informazioni turistiche allo 0766/849282 (email info@tarquiniaturismo.it).

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da