22112017Headline:

La via Francigena negli anni giubilari

“Spiritualità e conversione nel Patrimonio di S. Pietro in Tuscia: la via Francigena negli anni giubilari”: questo è il tema della conferenza che si terrà oggi alle ore 16, presso la Rocca dei Papi di Montefiascone. L’evento, che si inserisce all’interno del programma di “Primavera in Etruria”, manifestazione organizzata dal Comune di Montefiascone, è stato promosso dall’associazione culturale Forza Creativa, con la finalità di ripercorrere le tappe più significative della storia medievale del Viterbese, attraverso la ricostruzione delle vicende che hanno segnato i tratti peculiari di uno dei principali itinerari di fede, come quello rappresentato dalla via Francigena. L’argomento è strettamente connesso ai pellegrinaggi che, soprattutto in epoca medievale e moderna, venivano intrapresi in occasione degli anni giubilari. Il tema del Giubileo infatti torna ad essere attuale nella nostra provincia, proprio in riferimento al Giubileo straordinario indetto per gli anni 2013-2014 nelle cittadine di Bolsena ed Orvieto.

Nella prima parte dell’incontro, Valentina Berneschi illustrerà la storia del pellegrinaggio, il suo significato religioso e gli aspetti che hanno influito su arte e tradizioni della Tuscia; di seguito Giancarlo Breccola esaminerà le tappe principali della Francigena, con particolare attenzione al territorio di Montefiascone. “Iniziative come questa”- dichiara Fabio Notazio, presidente di Forza Creativa – “contribuiscono a rafforzare la conoscenza delle nostre radici culturali e mostrano l’interesse nei confronti di un passato ricco di storia da tutelare e tramandare”.

La conferenza si inserisce all’interno di un più ampio progetto che interesserà nei mesi successivi Bolsena ed Orvieto, dove verranno ospitati ulteriori incontri culturali promossi da Forza Creativa e realizzati con la collaborazione di Valentina Berneschi. L’ingresso è gratuito.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

16   Commenti

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da