20092018Headline:

Per la nightlife è tempo di primavera

 

discoteca2Zero guest (la stagione è agli sgoccioli); zero sorprese (la Pasqua è bella che archiviata); e zero gadget. Così come si presenta – locandine strabilianti e annunci accattivanti sui social a parte –la piazza non è che offra tutti questi grandi eventi. (E stavolta rischiamo la scomunica).

Complici le temperature squisitamente primaverili (finalmente) e il sole (per fargli fare capolino era stata lanciata la campagna “Cercasi” su Facebook, con la promessa/minaccia che i promotori si sarebbero rivolti alla Sciarelli nel caso avesse continuato a latitare), l’idea di rinchiudersi non attira poi tanto il popolo della notte.  Che,piuttosto, aspetta con ansia l’inaugurazione dei discoclub estivi (per il momento sono certe le riaperture di Saline e Magic. Ma, da qui a giugno, qualche altro localetto salterà fuori, statene certi. E’ un classico: magari dura il tempo di 4-5 fine settimana ma ci sarà e verrà pubblicizzato come il posto più glam di Viterbo e provincia).

Nell’attesa, comunque, i principali club del night entertainment non restano certo con le mani in mano; anche perché i gestori (vecchi volponi) sanno bene che quando si fa una certa(ora) i tiratardi, volenti o nolenti, in disco ci vanno eccome. Al di là della colonnina di mercurio.

Gli appuntamenti. Altro giro altra corsa questa sera. Al Milk, il club dove “Save the music” (altroché). “Dopo due notti con ospiti che hanno fatto la storia dell’house music nazionale, sabato sarà la notte dei nostri dj”, fa sapere il team del locale di piazzale Romiti. “Ad alternarsi in consolle Stefano Gamma e Panzer”. Perché “Milk Club everySaturday night!”.

Ed everySaturday night, ormai da cinque anni, c’è anche il Theatrò Disco Top Italian Club, che ha messo in piedi un evento decisamente a tema con il sole e le temperature di cui sopra. Si chiama “Spring Break” che, per chi fosse poco ferrato col traduttore di Google, significa vacanze di primavera.  “Abbiamo realizzato allestimenti scenografici che richiamano i colori più glam della stagione e sono davvero spettacolari”, assicurano dalla direzione artistica. Protagonista della serata sarà la music dei dj resident del club sulla Cassia: in Platea Matteo Milioni, Leo Strada e Paolo Bigiotti con la voice di Stefano Sabatini; mentre in Gallery PrivéGiò Brunetti, Davide Lo Conte e Piti. E’ vero, giusto: c’è pure “PastaDisco”, l’esclusivo connubio tra show food e live music di gran moda nei locali più fashion dello Stivale.

Insomma, anche senza superospiti, di rendezvous carini ce ne sono anche in questo primo weekend (meteorologico) di primavera. (E con questa la scomunica speriamo di averla scampata).

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da