26092017Headline:

Sono 14 le aziende viterbesi al Vinitaly

vinitaly TusciaLa qualità dei Doc e Igt della Tuscia al Vinitaly 2013 Da oggi a mercoledì prossimo vetrina di eccellenza per i vini bianchi e rossi della Tuscia al Salone internazionale di Verona, con il supporto della Camera di Commercio viterbese. Bottiglie allineate e calici pronti per la degustazione dei vini Doc e Igt che 14 imprese della Tuscia presenteranno al Vinitaly, il Salone internazionale dei Vini e dei Distillati in programma a Verona dal 7 al 10 aprile. La Camera di Commercio di Viterbo – insieme all’assessorato all’Agricoltura della Regione, Unioncamere Lazio, gli Enti camerali e le province laziali – anche per questa edizione favorisce la partecipazione delle imprese vinicole della provincia nell’ambito di un’apposita area dedicata al “mondo che amiamo” ubicata nel padiglione Lazio.

Da 47 edizioni Vinitaly detiene, nel settore enologico, il primato di evento blasonato per eccellenza, dove promuovere il meglio della produzione di settore e confrontare le qualità tra il più ampio numero di etichette, rinnovando, anno dopo anno, un contesto che di fatto scandisce l’evoluzione del sistema vitivinicolo nazionale ed internazionale, contribuendo a fare del vino una delle più coinvolgenti e dinamiche realtà economiche.

“Questa manifestazione- dichiara Ferindo Palombella, presidente della Camera di Commercio – rappresenta per le nostre imprese oltre a una prestigiosa vetrina promozionale, l’occasione per consolidare relazioni commerciali e aprire nuovi canali nei mercati nazionali ed esteri. Ringrazio la Regione Lazio e Unioncamere Lazio per aver accolto le nostre sollecitazioni e quelle delle imprese, superando ostacoli che avrebbero certamente penalizzato la presenza dei vini laziali al Vinitaly, tra le più importanti fiere internazionali del settore”.

Prendono parte al Vinitaly: Antica Cantina Leonardi di Montefiascone, Ciucci di Orte, Mazziotti di Bolsena, Cantina Sociale di Montefiascone, Falesco di Montefiascone, Cassano di Canepina, Fattoria Madonna delle Macchie di Castiglione in Teverina, Paolo e Noemia d’Amico di Castiglione in Teverina, Sergio Mottura di Civitella d’Agliano, Tenuta Ronci di Nepi, Tenuta S.Isidoro di Tarquinia, Trappolini di Castiglione in Teverina, Trebotti di Castiglione in Teverina, Viticoltori dei Colli Cimini di Vignanello.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da