24112017Headline:

Un weekend dance tra passato e futuro

discoteca_01Il ritorno al futuro e quello alle origini. La storia della musica dance e un B-Day cui prenderanno parte gran parte dei volti noti della movida viterbese. Tutto in una notte. Anzi in due. (A dirla così fa un tantino confusione, è vero, ma questo passa il convento. Carissimi).

Si comincia stasera: prima il cocktail di rito (e obbligatorio) allo Chic caffè, locale addetto alla preview; poi tutti al ClassClub per l’appuntamento “Back to the Future”. What’s? “Un viaggio attraverso la storia della musica dance dagli Anni 90 ad oggi”. A spiegarlo lo staff The Family dalla pagina Facebook, che ha organizzato l’evento per festeggiare i tre lustri di carriera di Daniele Quatrini. (E una torta tre piani tutta panna e cioccolato giusto per spegnere le candeline, no? Sui social non c’è traccia, fatevene una ragione).

“Ad affiancare il nostro dj resident ci saranno Matteo Milioni e Voice Kim”. Nel corso della lunga serata, inoltre, il team di PlayTuscia effettuerà casting a gogò. (Quest’anno Ezio Greggio si è preso le ferie e il programma “Veline” è rimandato a data da destinarsi. Dunque: accontentatevi).

Facciamo che è già sabato e che i vip (iperbole) di casa nostra siano già tutti pronti per il super party organizzato per il super B-Day di Sandro Quattrini. Quello che, seppur senza stellette, al Theatrò Disco Top Italian Club chiamano “Il Capitano”. (Sarà perché è uno dei gestori? Adulatori che non siete altro).

L’evento, come ogni sabato, è diviso in due Atti. Sotto i riflettori della Platea andrà in scena “Dance History”, con i dj resident Giò Brunetti, Leo Strada, Matteo Milioni e Paolo Bigiotti, che mixeranno i successi della musica dance dell’ultimo decennio. Il Quattrini’s birthday, invece, sarà ospitato nella fashionissima Gallery privè. A far scatenare il nutrito parterre di invitati ci saranno Piti e Davide Lo Conte. (Quanti anni compie il Capitano non è chiaro, ma si sa che si avvicina agli anta (quelli col 5 davanti, s’intende) e che la torta ci sarà (evviva evviva)).

Ultimo giro al Milk Club che propone un altro back. “To the roots” (alle origini), stavolta. “Alex Dk e Panzer si sfideranno a colpi di groove”, anticipa la direzione del locale di piazzale Romiti. (E speriamo che non si facciano male).

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da