25092017Headline:

Game Fair, torna la fiera campestre

Game Fair: divertimento all'aperto

Game Fair: divertimento all’aperto

Qui troverete tutti gli animali in grande spolvero. Dai cavalli ai cani, dai rapaci alle oche, un tripudio faunistico abbinato a esibizioni, gare di tiro al piattello, spettacolo dei falconieri e via dicendo. Parliamo del Game fair, la più grande fiera evento campestre italiana, in programma a Tarquinia nella tenuta Spinicci fino al 2 giugno.

Il villaggio espositivo, articolato su un’area di 6 ettari e strutturato a ferro di cavallo, ospita tutti gli stand dei 150 espositori. Il percorso enogastronomico prevede una cittadella con la vendita di prodotti tipici di aree del territorio nazionale (Villaggio del gusto), punti ristoro e ristoranti a disposizione dei visitatori.

La XXIII edizione prevede esibizioni in diverse aree e ring. Nello spazio principale, sarà possibile assistere alle numerose evoluzioni di cavalli e carrozze, dei gruppi di butteri, dei cavalli tolfetani, delle corse dei levrieri e dello spettacolo dei falconieri.

Nel ring dei cani, posto al centro del villaggio espositivo, si terranno le sfilate di diverse razze, le prove di agility eseguite dai gruppi cinofili, di ricerca persone, di sheepdog con gregge di oche, di obbedience. E inoltre, esibizioni cinofile legate al mondo venatorio. Novità di quest’anno: il concorso fotografico “Qua la zampa”, dedicato al rapporto fra i bambini e i loro cani.

Non mancano le attività tradizionali dei Butteri, di casa in terra di Maremma. Presente un villaggio espositivo dedicato esclusivamente al cavallo. Come ogni anno, il Game Fair ospita il gruppo de “I Falconieri del Re”, con l’entusiasmante spettacolo dedicato ai rapaci. Nell’area di tiro, una tribuna da 600 posti permette di assistere, tre volte al giorno, a esibizioni di tiro al piattello. Prevista la presenza del campione Carlo Rizzini, testimonial internazionale per il calibro 410.

Per la gioia dei ragazzi ci sarà l’Indiana Park, a cui si accede direttamente dall’area del Game Fair grazie a un ponte tibetano sul canale del Cazzanello. Percorsi avventura da albero ad albero, attraverso ponti, liane, traversi.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da