25112017Headline:

Per Focus Civita di Bagnoregio sta in Toscana

Focus 1Anche le bibbie possono sbagliare. Magari in buona fede, magari per distrazione, ma sbagliano. E’ il caso del mensile Focus, massima autorità nel campo degli argomenti scientifici e punto di riferimento per i giovani (e meno giovani) lettori affamati di sapere. Nel numero di maggio, però, il periodico ha commesso una leggerezza in fatto di geografia. A pagina 135, infatti, copertina della sezione “My Focus”, una parte di giornale realizzato dai contributi dei lettori, appare una bella foto di Civita di Bagnoregio. Sì, l’antico borgo aggrappato su uno sperone di roccia che ha affascinato grandi registi, intellettuali e vip vari e che fu anche visitato, qualche anno fa, dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitato. Tutto molto bello. Peccato che a leggere la didascalia si scopre che Civita di Bagnoregio sarebbe “un borgo toscano nato su insediamento etrusco di 2500 anni fa”.

fotoMa come toscano? Civita è una frazione di Bagnoregio e Bagnoregio fino a prova contraria è in provincia di Viterbo (olé) e dunque nel Lazio (doppio olè). Il lettore che ha inviato la foto a Focus (tale Simbbhad) non doveva andare benissimo in geografia. Ma anche i correttori di bozze del prestigioso mensile hanno commesso la leggerezza di non “passare”, come si dicxe in gergo, il pezzo. E così hanno tolto alla provincia di Viterbo uno dei gioielli più preziosi che possiede, regalandolo alla Toscana, che invece di gioielli ne ha a bizzeffe. Cattivoni. Eppoi, a dire la verità, non sarebbe stato più logico piazzare Civita in Umbria, che dista solo pochi chilometri? La Toscana invece è un po’ più lontana.

In finale, una curiosità: chissà se il sindaco di Bagnoregio Francesco Bigiotti ha letto Focus di maggio. Uno come lui, sempre attento a preservare e valorizzare l’antico borgo, rischierebbe di prendersi un colpo.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

21   Commenti

  1. Leo Viterbium scrive:

    e sì che la sigla Vt c’è nella didascalia.

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da