24112017Headline:

Un torneo di calcio per la donazione d’organi

Riparte oggi, con la partita inaugurale tra i vincitori dello scorso anno, Giomi Rsa, e la formazione dell’Aeronautica militare, il quinto torneo di calcio a cinque della Asl viterbese “Un donatore moltiplica la vita”. La manifestazione, che si svolgerà nei campi della Polisportiva Tuscia Santa Barbara, è nata con lo scopo prioritario di sensibilizzare la popolazione viterbese alla cultura della donazione degli organi e dei tessuti (sangue compreso). Per raggiungere questo traguardo sono state necessarie la preziosa collaborazione del personale dipendente della Asl locale e una diffusa pubblicizzazione dell’evento, in modo da coinvolgere il più alto numero possibile di spettatori. Anche quest’anno gli organizzatori hanno deciso di ammettere alla competizione squadre composte da giocatori che lavorano in ambiti diversi da quello sanitario, proprio perché la cultura della donazione degli organi e dei tessuti deve essere diffusa in tutti gli ambiti lavorativi. Un altro obiettivo del torneo è quello di riuscire a donare ai reparti ospedalieri più carenti alcune attrezzature sanitarie. Al termine della scorsa edizione, grazie agli sponsor della manifestazione, era stato possibile acquistare quattro carrozzine adibite al trasporto interno dei pazienti, una barella per ambulanza e altri presidi sanitari. Ultimo proposito legato all’iniziativa, ma non per importanza, è il coinvolgimento del personale sanitario in una sana competizione, per alcune ore fuori dell’ambiente di lavoro.

Dodici sono le compagini che si contenderanno la vittoria del torneo la cui cerimonia finale di premiazione si terrà il 20 di giugno presso il ristorante Acqua Rossa. Alla giornata di chiusura, tra l’altro, saranno presenti tutte le principali associazioni di donazione di organi e tessuti, oltre ai rappresentanti dell’azienda sanitaria viterbese e delle istituzioni locali.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da