22112017Headline:

Caffeina, guest star Di Mare e Comencini

Cristina Comencini

Cristina Comencini

La seconda giornata di Caffeina inizia con una scarica di energia. Alle ore 10 nella sala Regia di palazzo dei Priori, in occasione della Giornata Europea dell’Energia, è in programma l’evento “CaffeinEnergia”, organizzato dall’associazione La Spinosa. Una serie di interventi di esperti sulle tematiche dell’efficienza e della sostenibilità energetica che si concluderanno, dopo la pausa pranzo, con una partenza per le visite on site (necessaria la registrazione gratuita sul sito www.laspinosa.org). A partire dalle 17.45 al via la girandola degli appuntamenti nelle varie location di Caffeina, che culmineranno in serata con una serie di autori di grande rilievo.

Alle ore 20 al Due Righe Book Bar il giornalista, editore e scrittore Michele Dalai dichiara guerra al Barcellona con il suo “Contro il Tiqui Taca”, smontando uno a uno i luoghi comuni sulla superiorità tecnica ed etica dei blaugrana e non risparmiando neanche il pluri-Pallone d’oro Lionel Messi. Piazza San Carluccio sarà per tutta la durata del festival una “piazza del giallo” con gli eventi curati dall’associazione Mariano Romiti. Alle ore 19 Antonello Marchitelli presenterà “Gillo Armadillo”; alle 21 Marco Malvaldi parlerà del suo romanzo “Milioni di milioni”, un’investigazione all’inglese ambientata in Toscana, con un linguaggio al limite del vernacolo, scritta da un chimico di professione. Alle 22.30 sarà la volta di Roberto Riccardi (direttore rivista “Il Carabiniere”) che presentarà “Undercover. Niente è come sembra”.

Piazza del Fosso, nel quartiere di San Pellegrino, ospita alle 21 Andrea Bajani, intervistato da Marco Missiroli a margine del libro “Mi riconosci”. Due scrittori che guardano nel mistero delle parole, una lettera nostalgica e commovente scritta da Bajani ad Antonio Tabucchi al quale era legato da un’amicizia profonda. Bajani: 38 anni e cinque premi letterari, tra cui il prestigioso Bagutta.

Franco Di Mare

Franco Di Mare

A seguire (ore 22.30) il giornalista e conduttore televisivo Franco Di Mare (per vent’anni inviato di guerra, oggi a Uno Mattina) è protagonista della performance di teatro-reportage a margine del libro “Il paradiso dei diavoli”.

Al Parco del Paradosso (ore 21.30) è di scena Donato Carrisi in “La notte degli scomparsi. Immagini e parole”. Carrisi, vincitore del Festival Mediterraneo del Giallo e del Noir, si cimenta in uno spettacolo tra mostri e cri minali.

La regista, sceneggiatrice e autrice di romanzi Cristina Comencini sarà invece alle ore 22.30 nel cortile di Palazzo dei Priori per parlare del suo libro “Lucy”, in cui la vicenda della protagonista, una paleontologa, si incrocia con quella della donna progenitrice dell’umanità (l’evento sarà tradotto in Lis). Contemporaneamente in Piazza Cappella – dove alle 21.30 si parla della strage di Ustica in un incontro curato dal Centro Studi Criminologici di Viterbo – spazio a “La filosofia di Topolino”, con il filosofo Giulio Giorello che racconterà del suo saggio scritto a quattro mani con Ilaria Cozzaglio: il pensiero dello storico topo firmato Walt Disney, un personaggio in continua evoluzione e sempre più scettico nei confronti del mondo.

Alle ore 23 nel cortile di San Pellegrino l’autrice televisiva e scrittrice Antonella Boralevi presenta il libro “I baci di una notte”. Da sottolineare infine la presentazione del documentario “Se io fossi acqua” di Massimo Bondielli, Luigi Martella e Marco Matera, alle ore 21.30 presso l’Arena Slow Food in Piazza Santa Maria Nuova, mentre alle ore 19.30 l’archeologo Alberto Pichardo parlerà, negli ambienti di Viterbo Sotterranea (Piazza della Morte), della recente scoperta in Spagna di un antichissimo manoscritto su Santa Rosa da Viterbo.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

18   Commenti

  1. Giorgio Molino scrive:

    Provo disgusto per Caffeina.

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da