19102017Headline:

Diritti degli immigrati: c’è Cécile Kyenge

Cécile Kyenge

Cécile Kyenge

Nel capoluogo della Tuscia oggi è il giorno di Cécile Kyenge, che interverrà oggi pomeriggio all’incontro organizzato nell’ambito di Energie Popolari, il primo forum nazionale delle associazioni Arci che si è aperto ieri con una sessione di lavori e una serata dedicate all’ex presidente Tom Benetollo e alle celebrazioni per la giornata internazionale del rifugiato.

Ad aprire la discussione sui diritti di cittadinanza sarà l’on. Paolo Beni, presidente nazionale dell’Arci. Al centro del dibattito anche il diritto di voto agli immigrati residenti in Italia. Grande attesa per il ministro per l’integrazione, che porterà il suo contributo ad un dibattito che si attende stimolante. Per affrontare i temi economici sarà presente il viceministro Stefano Fassina. Insieme a loro l’on. Giulio Marcon (Sel) docente di politiche sociali all’università di Urbino e l’on. Giorgio Airaudo (Sel), già sindacalista Fiom.

Qualche minuto prima, alle 17.30, a piazza Unità d’Italia aprirà la ludoteca a cura di Arci Solidarietà Viterbo. Alle 21.30 invece si celebrerà la giornata della musica con la serata organizzata da Estasiarci. In concerto Paolo Benvegnù, ex Scisma, monumento del cantautorato italiano alternativo, ma non solo. Il suo ultimi lavoro, Herman del 2011, si è guadagnato il secondo posto alla Targa Tenco. In apertura, le Dieciunitàsonanti e il Dj-set di Raevol.

Per tutte le informazioni www.arciviterbo.blogspot.it e la pagina fan di Estasiarci su Facebook.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da