17122017Headline:

Ecco il nuovo consiglio comunale

consiglio comunaleAlla luce della vittoria di Leonardo Michelini il consiglio comunale, che scende da 40 a 32 consiglieri per la spending review voluta dal Governo Monti, sarà composto da 19 consiglieri della coalizione che ha vinto le elezioni (Oltre le mura, Pd, Lista dei Diritti civici e Sel) e 13 di tutti gli altri schieramenti (Viva Viterbo, Movimento 5 Stelle, Viterbo 2020, FondAzione, Fratelli d’Italia, Pdl).

Questi i nomi, partito per partito:

OLTRE LE MURA (6): Alessandra Zucchi, Raffaela Saraconi, Sergio Insogna, Maurizio Tofani, Goffredo Taborri, Marco Ciorba

PD (11): Francesco Serra, Alessandra Troncarelli, Luisa Ciambella, Alvaro Ricci, Patrizia Frittelli, Fabrizio Fersini, Martina Minchella, Mario Quintarelli, Aldo Fabbrini, Melissa Mongiardo, Arduino Troili

SEL (1): Raffaella Valeri

LISTA DIRITTI CIVICI (1): Livio Treta

VIVA VITERBO (3): Filippo Rossi, Maria Rita De Alexandris, Claudio Margottini

MOVIMENTO 5 STELLE (1): Gianluca De Dominicis

VITERBO 2020 (1): Chiara Frontini

FONDAZIONE (1): Giammaria Santucci

FRATELLI D’ITALIA (2): Gianluca Grancini, Luigi Maria Buzzi

PDL (5): Giulio Marini, Antonella Sberna, Claudio Ubertini, Elpidio Micci, Vittorio Galati

Ma le variazioni, all’interno della maggioranza, sono scontate in quanto eventuali nomine ad assessore comportano le dimissioni immediate da consigliere. Così, nella lista “Oltre le mura”, sono in stand by Paolo Simoni e Chicco Moltoni; nel Pd Marco Volpi, Christian Scorsi, Augusta Boco e Daniela Bizzarri; in Sel Paolo Moricoli; nel movimento Viva Viterbo (che dovrebbe avere un assessore) Alessandro Pepponi.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da