21112017Headline:

Educazione ambientale: un premio alle scuole

La Provincia ha premiato a palazzo Gentili le scuole dell’infanzia, elementari e medie della Tuscia che hanno partecipato al concorso scolastico “Sorgenti, fontane e fontanili: passato e presente dell’oro blu” promosso dal Laboratorio di educazione ambientale.

Le classi partecipanti hanno avuto modo di sviluppare ed approfondire il tema della distribuzione dell’acqua nel corso degli anni, attraverso lo studio di sorgenti, fontanili, fontane, lavatoi, pozzi, presenti nei vari centri della provincia. I lavori, realizzati dagli alunni sotto varie e diverse rappresentazioni manuali, sono stati esposti nella sala conferenze “Franco Benedetti”.

“Attraverso questo progetto – ha spiegato l’assessore Paolo Equitani – abbiamo voluto sottolineare l’importanza dell’acqua come fonte essenziale per la sopravvivenza dell’uomo e del suo ambiente, come elemento imprescindibile per la salute di ogni essere vivente e per lo sviluppo sostenibile del territorio. L’iniziativa è in linea con la scelta delle Nazioni Unite che hanno dichiarato il 2013 Anno internazionale della cooperazione nel settore idrico. Ancora una volta – prosegue l’assessore – non posso che esprimere tutto il mio apprezzamento per l’attività di coordinamento svolta dal nostro Laboratorio di Educazione Ambientale presso le scuole, nonostante la scarsa disponibilità di risorse abbia penalizzato una più ampia partecipazione. E’ sempre più necessario – ha concluso – sensibilizzare sin dall’infanzia gli alunni al rispetto dell’ambiente e alla tutela dei beni essenziali ”. Tutte le scuole partecipanti hanno ottenuto un buono di 100 euro da utilizzare per l’acquisto di materiale didattico presso due librerie di Viterbo.

I premi sono andati ai seguenti istituti: Classe V A scuola elementare “Falcone e Borsellino” di Canepina; Classi II e III scuola elementare “F.lli Agosti” di Civitella d’Agliano; Classi II A e II B scuola elementare “Mariangela Virgili” di Ronciglione; Classe I D scuola media “F.lli Agosti” di Castiglione in Teverina.

Le prime tre scuole classificate hanno invece ottenuto un buono da 600 euro: Scuola dell’Infanzia “Gianni Rodari” di Montalto di Castro con l’opera: “L’acqua è vita, alla scoperta dell’oro blu”; Scuola elementare di Vignanello – classe III A con l’opera: “La Fontana Barocca”; Scuola Media “Vanni” di Viterbo – classe I D con l’opera “Noi Balivi Fontium del futuro”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da