24112017Headline:

Il Consiglio di Stato appieda Muroni

Paolo Muroni

Paolo Muroni

Galeotta fu la recente sentenza del consiglio di Stato, ma Paolo Muroni, quarto degli eletti del Pdl, non siederà in consiglio comunale. Giacchè i giudici amministrativo hanno stabilito che, con un consiglio comunale composto da 32 consiglieri, alla maggioranza ne spettano 20 (e non 19) e all’opposizione 12 (e non 13). La legge recita infatti che chi vince le elezioni deve avere il 60 per cento dei seggi e il calcolo matematico (32*60/100) dà 19,20. Ora, i giudici amministrativi hanno stabilito che il numero intero di 19 non raggiunge il 60 per cento e che quindi bisogna arriva a 20, anche se c’è un leggero eccesso di decimali.

In conseguenza di tutto ciò, Paolo Muroni (Pdl) resterà a casa mentre al suo posto siederà in consiglio comunale Marco Volpi.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

22   Commenti

  1. Giorgio Molino scrive:

    Che dramma un consiglio comunale privo di un grande ingegno come quello del geometra Muroni! Silvio, pensaci tu a trovargli una qualsiasi poltrona!

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da