16122017Headline:

Castiglione, i 100 anni dell’azienda Belcapo

“Come Coldiretti Viterbo saremo presenti ai massimi livelli alla manifestazione in programma oggi presso la località Madonna delle Macchie, a Castiglione in Teverina, dove la famiglia Belcapo festeggia i suoi 100 anni di attività”.

Così Mauro Pacifici, presidente provinciale dell’organizzazione agricola della Tuscia, che ha aggiunto “Belcapo rappresenta al meglio la sintesi di quanto sia importante, per le nostre realtà aziendali, partire dal passato per migliorare ed integrare l’azienda in termini di qualità e, attraverso passi importanti in termini di investimento e sacrifici, guardare alla ricerca e alla sperimentazione di nuove tecniche agronomiche ed enologiche mediante le quali centrare sempre obiettivi più prestigiosi”.

Leonardo Belcapo, attuale presidente dell’Enoteca provinciale e consigliere provinciale della Coldiretti viterbese, insieme a tutta la sua famiglia, ha inteso organizzare questo evento per tagliare il traguardo dei 100 anni di storia di una generazione che vanta un’antica tradizione imprenditoriale nel territorio. “L’azienda Belcapo – ha detto il direttore di Coldiretti Andrea Renna – rappresenta un esempio virtuoso dell’agricoltura viterbese che merita di essere evidenziata. Interprete di un’agricoltura nuova e moderna al passo con i tempi e legata alle tradizioni, oggi garantisce produzione di vino di qualità e olio extra vergine d’oliva, tabacco e prodotti ortofrutticoli di primissimo livello”.

L’esperienza nella gestione dei terreni e nella diversificazione dei prodotti, unita alla passione, fanno oggi della Fattoria Madonna delle Macchie – come rimarcato da Leonardo Belcapo  – un autentico gioiello della Teverina. L’appuntamento è alle ore 18,30 per la riapertura dell’antico sotterraneo della Cantina storica e alle 19,30 per l’anteprima del nuovo Frantoio oleario.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da