25112017Headline:

Centro storico: niente auto nel week-end

traffico notturno in centroCentro storico, signori si chiude. Alle auto, naturalmente. Ma solo nel week-end e fino a settembre. E’ quanto stabilito dall’amministrazione comunale in seguito all’incontro a cui hanno partecipato i commercianti del centro, il vicesindaco Luisa Ciambella e l’assessore al centro storico Alvaro Ricci. Nel summit l’amministrazione ha espresso la volontà di continuare la regolazione del traffico nelle vie del centro storico nelle stesse modalità previste dall’ordinanza attualmente in vigore. Pertanto la circolazione dei veicoli sarà sospesa per tutta l’estate dalle 21 all’1 del venerdì e del sabato in corso Italia, piazza delle Erbe, via Roma, via San Lorenzo, via Cardinal La Fontaine e nel quartiere San Pellegrino. Con questo incontro la nuova amministrazione comunale intende proseguire quel percorso di condivisione delle scelte avviato fin da subito. I commercianti hanno espresso apprezzamento per il metodo adottato dal Comune e dimostrato uno spirito di piena collaborazione.

Oltre alla chiusura notturna del traffico, la riunione è stata anche l’occasione per affrontare alcuni punti relativi al rilancio del centro storico, tra cui la revisione del traffico in via Marconi: una soluzione condivisa con gli operatori ambulanti relativamente al mercato del sabato mattina nel parcheggio del Sacrario, e la necessità di rivitalizzare gli stabili del centro di proprietà comunale, come per esempio l’ex Tribunale.

“I confronti con i cittadini – spiega il vicesindaco Ciambella – continueranno e saranno la base della nostra azione amministrativa. E’ nostra priorità dare ascolto e seguito alle istanze che i viterbesi ci sottopongono”. “La condivisione dei problemi e la collaborazione nel trovare le soluzioni più adeguate – aggiunge l’assessore al centro storico Ricci – costituiscono per noi il fondamento da cui far partire il governo della città. Soltanto così sarà possibile raggiungere risultati concreti in grado di apportare realmente dei miglioramenti alla città”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da