24112017Headline:

Come cambia la vita di uno scienzato

Riccardo Valentini

Riccardo Valentini

“Centoventisei giorni da consigliere regionale, come cambia la vita di uno scienziato”. Questa mattina alle ore 11.30, presso il Tredici Gradi Slow Bar in Piazza del Gesù, il capogruppo regionale di Per il Lazio, Riccardo Valentini parlerà della sua nuova esperienza. Da scienziato a consigliere regionale, Valentini si racconta e racconta i suoi primi cento giorni alla Pisana, le proposte avanzate, i risultati già raggiunti e gli obiettivi futuri.

Riccardo Valentini, in aspettativa dopo l’elezione al consiglio regionale del Lazio, è professore ordinario presso l’Università della Tuscia (Dipartimento di Scienze dell’Ambiente Forestale e delle sue Risorse). Nel 2002 è diventato direttore del Dipartimento di scienze dell’Ambiente Forestale e delle sue Risorse. Nel 2007 è stato insignito del premio Nobel per la Pace, insieme ad altri scienziati del comitato intergovernativo sui cambiamenti climatici, per le ricerche relative ai cambiamenti climatici.

L’attività di ricerca di Riccardo Valentini riguarda una serie di temi principalmente nel settore della ecologia, dei sistemi agro-forestali e delle problematiche connesse con l’attuazione delle convenzioni internazionali per la protezione dell’ambiente globale. Valentini, in particolare, è stato il pioniere delle ricerche che hanno riguardato il ruolo dei sistemi agro-forestali nei cambiamenti climatici e l’effetto serra sviluppando nuove tecnologie di misura dell’assorbimento di anidride carbonica da parte delle vegetazione terrestre.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da