22102017Headline:

Fondi regionali: a Viterbo altri 7 milioni

Alessandra Sartore

Alessandra Sartore

“Altri sette milioni di euro saranno presto trasferiti a palazzo Gentili dalla Regione”. Ne dà notizia il presidente della Provincia Marcello Meroi, dopo aver partecipato a un incontro alla Pisana con l’assessore regionale al Bilancio, Alessandra Sartore. Alla riunione hanno partecipato anche i rappresentanti di tutte le Province del Lazio.

“Avevamo chiesto questo incontro al presidente Nicola Zingaretti – spiega Meroi – per discutere di un necessario maggiore trasferimento di risorse regionali alle Province in particolare, e a tutti gli enti locali in generale, in virtù della quadratura dei bilanci e del rispetto del patto di stabilità. Credo che in questi giorni sia stato fatto un lavoro importante da parte di tutti i soggetti interessati. Un lavoro condiviso portato avanti con uno spirito di grande solidarietà istituzionale che mi auguro si possa riscontrare anche in altre situazioni di confronto in futuro. Ringrazio sentitamente l’assessore Sartore per l’impegno profuso e soprattutto per l’ottima opera di mediazione con il Comune di Roma, che ha accettato di rinunciare ad una
parte degli importi dovutigli dalla Regione in favore delle Province”.

Anche tra le amministrazioni provinciali presenti all’incontro è stato applicato in maniera esemplare il principio di sussidiarietà nella ripartizione dei fondi spettanti a tali Enti. “La Provincia di Roma ha accettato di cedere parte dei trasferimenti regionali a quelle di Viterbo, Latina e Frosinone – continua Meroi – che si divideranno equamente tali ripartizioni, mentre tutte le amministrazioni si sono trovate d’accordo nel riconoscere la necessità di far pervenire un contributo maggiore alla Provincia di Rieti, che si trova in una
situazione di più grave difficoltà. A Viterbo, dunque, arriveranno altri sette milioni di euro, oltre ai cinque che sono già stati trasferiti nei giorni scorsi: ciò grazie alla virtuosa solidarietà istituzionale che ha caratterizzato l’incontro e alla disponibilità dei colleghi di Frosinone e soprattutto del presidente della Provincia di Latina Cusani, che hanno voluto dividere le risorse  paritariamente con Viterbo”.

Meroi, in veste di presidente dell’Upi Lazio, ha inoltre chiesto un nuovo colloquio con il governatore Zingaretti. “Credo sia però necessario confrontarci nuovamente con il presidente – aggiunge – perché riteniamo che la Regione, quando si tratta di corrispondenza dei fondi agli enti locali, non possa politicamente continuare a considerare le Province alla stregua dei piccoli Comuni, i quali tra l’altro già beneficiano delle risorse delle amministrazioni provinciali attraverso gli interventi che queste operano sui territori”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da