23112017Headline:

La domenica del villaggio

Valerio Grazini

Valerio Grazini

Ore 8. 30, rassegna stampa. Decisa la strategia difensiva del capitano della Lazio Mauri per l’imminente processo sul Calcioscommesse. Confesserà che non puntava soldi sulle partite di calcio, ma solo sul nome del royal baby.

Ore 10. Un nuovo mediatore per risolvere la crisi in Provincia: le trattative in maggioranza sono state affidate a Chuck Norris.

Ore 11. Calciomercato. Spunta una clausola nel contratto tra Sorianese e Vegnaduzzo. Lo stipendio dell’argentino verrà pagato esclusivamente in castagne.

Ore 13. Per definire la formazione 2013, stavolta i Facchini di Santa Rosa si sono affidati ad uno specialista, Andrea Stramaccioni. Che per accettare ha preteso di mettere Zanetti alla leva destra e Guarin alle aggiuntive.

Ore 15. Ennesimo tentativo per valorizzare le fontane viterbesi: i prossimi mondiali di nuoto si svolgeranno in quella del Sacrario. Polemiche.

Ore 17. Ciclismo, tour de France. Si avvertono i gentili telespettatori che hanno aspettato con fiducia per tre settimane uno scatto di Cunego, che il veronese ha deciso di attaccare il 10 agosto prossimo, verso le 18.30, in un tratto della strada provinciale tra Cesenatico e Brisighella.

Ore 18. Primi problemi per la Flaminia, in ritiro da oggi. L’età media è talmente bassa che mister Puccica deve anche firmargli le giustificazioni a scuola.

Ore 21. Dopo essersi cimentati col rafting in Alto Adige, i giocatori della Roma annunciano che parteciperanno alla prossima edizione Treja cup.

La stella della settimana. Valerio Grazini, una medaglia d’oro e una d’argento nel tiro a volo, alle Universiadi di Kazan. Vent’anni, iscritto ad economia, viterbese doc, una mira e una freddezza bestiali. E ci vediamo alle prossime medaglie.

La perla della settimana. “Vuerich e Tarantelli erano superiori di una spalla a Di Loreto” (il sempre nostalgico sito Sportviterbo.it  fa un po’ di confusione con le unità di misura. Così, a spanne).

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da