26092017Headline:

Orto salotto iniziativa da sostenere

Coltivare insieme il prodotto, raccoglierlo e condividerlo con gli altri. Con queste finalità, dal 2009 è operativo “Orto salotto”, progetto riabilitativo e di agricoltura sociale finalizzato alla realizzazione di un orto biologico integrato attraverso il quale conoscere e condividere i prodotti coltivati. L’iniziativa è realizzata dagli utenti del servizio Disabile adulto del Distretto 3 della Ausl di Viterbo, in collaborazione con i soci dell’Asd “Il giardino di Filippo” nella cui sede, presso la strada Pian del Cerro a Viterbo, il progetto si svolge.

Gli utenti del Disabile adulto, dunque, con Orto salotto trovano nell’agricoltura uno spazio di riabilitazione importante grazie anche al supporto professionale degli educatori e dei tecnici delle équipe della Ausl di Viterbo e della cooperativa sociale Gli anni in tasca.

Il programma negli anni si è evoluto fino ad arrivare, dal 2009 a oggi, a una produzione sufficiente alla diffusione dei prodotti coltivati. Tutti i viterbesi che lo vorranno, si spera siano numerosi, potranno adottare Orto salotto e sostenere l’attività degli utenti del servizio Disabile adulto, mangiando prodotti biologici ad alto valore nutrizionale e relazionale. Basta prenotare una cassetta settimanale con un simbolico contributo. I prodotti possono anche essere consegnati presso un indirizzo concordato. Inoltre, tutti i lunedì e i venerdì mattina, è anche possibile visitare “Il giardino di Filippo” per farsi raccontare e vivere l’orto. Ulteriori informazioni sono reperibili visitando il sito www.ilgiardinodifilippo.com e la pagina di facebook dell’Asd, o scrivendo una mail all’indirizzo ortosalotto@libero.it.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da