21092017Headline:

Tarquinia, alla Cri donato un pulsossimetro

La Pro Loco Tarquinia ha donato un pulsossimetro al comitato locale della Croce Rosa Italiana. Lo strumento, che misura la percentuale di ossigeno presente nel sangue, è stato acquistato con le donazioni volontarie dei visitatori alla mostra di fotografie, dal titolo “Tarquinia, una storia senza tempo”, tratte dal libro omonimo di Alberto Placidoli, dedicato al poeta Vincenzo Cardarelli.

Il macchinario è stato messo in dotazione all’autoambulanza comprata nel 2012 dal comitato locale della Croce Rossa Italiana, con i fondi messi a disposizione dall’amministrazione comunale e dell’Università agraria.

Alla cerimonia di consegna hanno partecipato l’assessore ai servizi sociali Enrico Leoni, il presidente della Pro Loco Tarquinia Paola Peparello, il presidente e la delegata del comitato locale della Croce Rossa Italiana Francesco Guaragno e Paola De Costanzo. Gli intervenuti hanno sottolineato l’importanza della collaborazione tra le realtà associative e le istituzioni.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da