22112017Headline:

Un francobollo dedicato a Bagnaia

Il francobollo dell'Ordine di Malta

Il francobollo dell’Ordine di Malta

Ancora una volta il piccolo ma fiero Borgo di Bagnaia arriva alla ribalta  e, questa volta, in occasione di un appuntamento filatelico. Il Sovrano Ordine Militare di Malta, quale soggetto di diritto internazionale,  nei giorni scorsi ha infatti emesso un francobollo per ricordare il protettore dell’ Ordine, San Giovanni Battista, nei valori di € 3,20 e € 5,20.

Ebbene, la raffigurazione del Santo è stato presa dalla tela d’altare della Chiesa di San Giovanni Battista a Bagnaia, un dipinto del XVIII secolo di pregevole fattura, pur di autore ignoto. Il quadro riproduce Gesù nelle acque del Giordano, inginocchiato su una pietra nell’atto di ricevere il battesimo da Giovanni, due angeli tengono le sue vesti, figure di una estenuante bellezza ideale di gusto classicheggiante; in alto una gloria d’angeli e la colomba dello Spirito Santo posta sull’asse mediano del dipinto che ha il suo fulcro nella croce tenuta da Giovanni.

Un riconoscimento, per tutta la popolazione bagnaiola, dell’importanza e della bellezza dei propri tesori artistici, avvenuto da una entità giuridica soprannazionale e di importanza storica plurisecolare, qual è l’ordine di Malta, tramite le sue poste melitesi.

 

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da