15122017Headline:

Bolsena, concerto dedicato a Vivaldi

La “festa della musica” Lacuaria Bolsena Musica Festival torna in uno dei suoi luoghi deputati, il teatro ricavato nella splendida Chiesa di San Francesco che conserva ancora le originarie forme gotiche e all’interno ospita suggestivi affreschi di fine XV secolo. Lo fa questa sera alle ore 21.30 con un concerto interamente dedicato ad Antonio Vivaldi, in cui il protagonista principale sarà Luca Blasio, violino solista e maestro concertatore in questo evento.
Discendente da una famiglia di musicisti e letterati, Luca Blasio è un vero e proprio virtuoso del violino. Suona su un Giuseppe Odoardi del 1789 e su una copia di Guarneri del Gesù realizzata da Jurgen Manthey nel 2011 e, nonostante la giovane età, vanta una formazione e una carriera internazionali di primo livello.
Dal 2009 è solista e tutor della Royal Oman Symphony Orchestra di Muscat (Sultanato dell’Oman) e per sua Maestà il Sultano dell’Oman , Qaboos bin Said, ha eseguito nel palazzo Reale di Muscat e nell’ Oman Auditorium. proprio le Quattro Stagioni di Vivaldi, che saranno proposte anche nel concerto al Teatro San Francesco.
Il repertorio vivaldiano proseguirà con il Concerto n°9 in Re Maggiore RV 230 per violino, archi e continuo e poi con alcune Arie per Soprano, archi e continuo (“Domine Deus”; “Vedrò con mio diletto”; “Sposa son disprezzata”; “Io son quel gelsomino”) che saranno eseguite dal soprano lirico Simonetta Chiaretti, che è anche Direttrice artistica di Lacuaria Bolsena Musica Festival.
Il repertorio barocco risulta particolarmente congeniale alla vocalità dolce ed intensa di Simonetta Chiaretti, che si è cimentata più volte in concerti dedicati ad autori come Vivaldi, Scarlatti e Pergolesi in contesti musicali di prestigio, come il Festival Barocco al Teatro Unione di Viterbo o il Festival di Pasqua, nella Basilica di Santa Sabina a Roma.
I solisti saranno accompagnati dall’Orchestra d’archi “Guido d’Arezzo”, una formazione di primissimo ordine, nata nel 2003 ad Arezzo, “patria della musica”, il cui Direttore artistico è il M° Matteo Andreini.
La serata “Vivaldiana”, organizzata dal Club Unesco Viterbo Tuscia, sarà presentata da Isabella Bordoni.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da