23112017Headline:

Tarquinia, una spiaggia tutta dedicata ai cani

Per il terzo anno consecutivo a Tarquinia è possibile andare al mare con i nostri “amici a quattro zampe”, giacché la giunta comunale ha istituito la spiaggia dedicata ai cani. L’area, la prima sulla costa viterbese, è stata individuata a Tarquinia Lido, nella zona libera tra il rimessaggio La Rosa dei Venti e lo stabilimento Chalet del Pescatore. «Abbiamo ritenuto importante – ha detto il vice sindaco Renato Bacciardi – riproporre l’iniziativa, che ha ottenuto molti consensi.  In questo modo intendiamo perseguire gli obiettivi di tutela degli animali e nel contempo quelli di promuovere un’offerta turistica alternativa con servizi diversificati e aggiuntivi».

Sarà possibile accedere alla spiaggia fino al 30 settembre, dall’alba al tramonto, rispettando alcune semplici ma fondamentali regole previste dal disciplinare, che sarà affisso su appositi cartelli. Tra queste ci sono l’obbligo del guinzaglio e della ciotola con acqua, la pulizia immediata delle deiezioni, il tatuaggio e la documentazione sanitaria in regola, la balneazione consentita dalle ore 11:30 alle ore 14:30 e dalle 18:30 alle 19:30, solo nello specchio di mare antistante (delimitato da un’idonea e ben visibile attrezzatura galleggiante) e alla presenza del padrone. Le multe potranno variare da 100 euro a 1.000 euro. Per conoscere nel dettaglio il regolamento è possibile consultare il sito www.comune.tarquinia.vt.it, alla sezione “pubblicità legale” (delibere di giunta).

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da