22112017Headline:

Viterbese, la preparazione entra nel vivo

L'allenatore Claudio Solimina

L’allenatore Claudio Solimina

La prima fase è completata. Poco più di una settimana in quel di Valentano, per correre e conoscersi, per definire le basi della squadra che sarà. Adesso non è il momento di guardare troppo in là, di pensare alle vittorie e alle promozioni, alle rivincite e alle imprese. No, ci sarà tutto il tempo per progettare l’avvenire radioso. Ora, piuttosto, è il momento di plasmare l’idea stessa di Viterbese, l’essenza, il contenitore vuoto da riempire poi coi risultati e coi trionfi.

Valentano in archivio, allora, con tante cose positive. Il gruppo che si sta formando, le amicizie, le complicità, le esigenze dell’allenatore. I muscoli che ormai si sono sciolti, dopo le corse e gli esercizi. E la prima amichevole, sabato scorso: risultato magari modesto (2-0), contro i baby del Grosseto, ma l’impressione che la macchina già funzioni. Poi il rompete le righe per Ferragosto, e venerdì il trasferimento per Chianciano, fase due della preparazione.

Le strutture della cittadina toscana sono già state utilizzate dal Grosseto, l’altra creatura della scuderia Camilli. Adesso tocca alla Viterbese, con mister Solimina che ha già provveduto a scremare il gruppo: non partiranno gli under Santoro, Ferri e Lutchner, mentre gli altri sono stati tutti promossi. E qualcuno potrebbe anche aggiungersi in corsa, visto che la società sta ancora cercando un centrocampista di qualità, uno che possa saltare l’uomo e creare superiorità, come ha sottolineato anche il Comandante Camilli al termine dell’amichevole di sabato scorso. Le prossime amichevoli sono fissate per lunedì, a Montepulciano, contro il Chiusi, poi giovedì, contro l’Albinia, e ancora sabato 24, contro il Sinalunga. Tutte avversarie romane, e di categoria, per saggiare la consistenza dei gialloblu.

Ultima questione: quando la Viterbese abbraccerà i suoi tifosi in città? Ad inizio settembre, pare, con una presentazione ufficiale e magari un’amichevole by night. La società aspetta di firmare la convenzione per la gestione dello stadio Rocchi (ci sono dei tempi tecnici da rispettare) per poi compiere anche questo ultimo passo formale. Poi via con Coppa Italia (11 settembre) e campionato (15), coi calendari che verranno ufficializzati il 26 agosto.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da