23102017Headline:

Acquedotto medio Tirreno: firmato l’accordo

Presso la sede del Consorzio Acquedotto del Medio Tirreno nei giorni scorsi è stato sottoscritto dal presidente Franco Grassi e dal General Contractor Sat Lavori s.c.a r. Giorgio Sbaraglia l’accordo quadro per la risoluzione delle interferenze generate dai cantieri per l’autostrada Tirrenica e l’acquedotto.

Il documento frutto di 16 mesi di lavoro, con confronti a volte anche duri con le controparti, porterà alla modifica di parti del tracciato dell’acquedotto con il rifacimento integrale dell’infrastruttura con tecnologie moderne e garanti di maggiore funzionalità e durata nel tempo rispetto a quanto oggi esistente. Il costo degli interventi sarà interamente a carico delle infrastrutture stradali interferenti con l’acquedotto. L’accordo prevede inoltre la stretta collaborazione tra le strutture tecniche del Consorzio e quelle di Sat Lavori con la supervisione del Ministero Infrastrutture e dell’Anas.

L’accordo quadro si può leggere sul sito del Consorzio www.acquemediotirreno.it

 

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da