21102017Headline:

Al Festival Barocco l’Accademia di S. Cecilia

“I Gioielli della Serenissima” è il concerto conclusivo della quarantaduesima edizione del Festival Barocco, in programma questa sera alle ore 21 nella chiesa di Santa Maria della Verità (Piazza Crispi). Protagonista l’Accademia Barocca di Santa Cecilia insieme agli oboi solisti Paolo Pollastri e Simone Bensi e al liuto solista Simone Vallerotonda. Direttore Stefano Vignati. Saranno eseguite musiche di T. Albinoni, A. Marcello, A. Vivaldi, B. Marcello. Il concerto di chiusura sarà anche oggetto di registrazione per un cd di prossima uscita con la casa discografica Dynamic.

Con “I Gioielli della Serenissima” il festival si conclude, accogliendo ancora una volta con slancio immutato la prestigiosa formazione “L’Accademia Barocca di Santa Cecilia” è l’unico gruppo in Italia di musica antica formatosi all’interno di un’Orchestra Sinfonica, che utilizza strumenti d’epoca, o fedeli ricostruzioni, per il repertorio di ogni periodo.

Nell’ambito del programma il musicista Simone Bensi, oboe solista, si unirà a Paolo Pollastri nel concerto per 2 Oboi e Archi in Do maggiore Op. 9 n° 9 e nel concerto per 2 Oboi e Archi in Re minore RV 535 di A. Vivaldi. Inoltre, un’ulteriore splendida pagina vivaldiana completerà il prezioso “scrigno”: il concerto per Liuto in Re maggiore RV 93, che vedrà la presenza solistica di Simone Vallerotonda, musicista regolarmente ospite, a livello internazionale, di importanti festival ed istituzioni, sia in qualità di solista, sia di continuista (nel programma sarà, in qualità di continuista, alla tiorba e alla chitarra barocca).

 

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da