16122017Headline:

Al museo del Fiore l’insalata della nonna

Sabato e domenica il Museo del fiore ospiterà “L’insalata della nonna: frutti spontanei, come riconoscerli e consumarli”, il quarto appuntamento teorico-pratico sull’identificazione, la raccolta e i consigli sull’uso di piante commestibili dell’alto Lazio.

Con la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno i nostri boschi si riempiono di frutti, i cui semi diventeranno nuove piante in primavera. Consumare e trasformare frutti spontanei e selvatici è il miglior modo di cibarsi di alimenti freschi e quindi ricchi di preziosi elementi nutritivi. L’appuntamento è per sabato pomeriggio (dalle 16 alle 18) e domenica mattina (dalle 10.30 alle 12.30) e pomeriggio (dalle 16 alle 18).

I partecipanti saranno seguiti passo passo nel riconoscimento dei frutti e delle erbe con indicazioni utili circa il giusto periodo di raccolta, il luogo in cui trovarli e il come utilizzarli sia in cucina che in medicina naturale. Avranno a disposizione tutto il materiale bibliografico del Museo del fiore, un manuale cartaceo ricco di approfondimenti e fotografie che aiuteranno nella ricerca.

Il costo a partecipante è di 5,00 € previa prenotazione da effettuarsi entro venerdì 6 settembre ore 18.00 telefonando alla Coop. L’Ape Regina allo 0763/730065 oppure al Centro Visite Comune Acquapendente – Numero Verde gratuito: 800-411.834 interno 0, o mandando un’e-mail a info@museodelfiore.it. Per ulteriori informazioni visitare il sitowww.museodelfiore.it.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da