23092017Headline:

All’università la giornata europea delle lingue

Giulio Vesperini

Giulio Vesperini

Anche l’università della Tuscia festeggerà oggi la giornata europea delle lingue promossa dal Consiglio d’Europa. Sarà il Distu (dipartimento di studi umanistici e sociali) a organizzare varie attività, riunificate sotto il titolo “Il suono delle lingue”, in svolgimento al S. Carlo di Pianoscarano.

“Le lingue – sottolinea il direttore del Distu Giulio Vesperini – sono un fondamentale veicolo di cultura nell’oralità. I loro suoni rappresentano l’universo culturale, simbolico e affettivo dei parlanti che le apprendono fin dall’infanzia e di tutti coloro che nel corso della vita le acquisiscono come strumento di comunicazione. Ecco perché la giornata promossa dal nostro dipartimento celebra le lingue e i loro suoni con seminari, musica, conferenze, giochi, canti e danze”.

Alla sessione plenaria mattutina (aula magna, 9.30-11.00) partecipano Alegre Duarte, rappresentante dell’Ambasciata di Portogallo, che parlerà della letteratura raccontata all’infanzia e Francesca Lepri,  cantante lirica, che si soffermerà sulla voce cantata nelle diverse lingue.

A seguire (dalle 13.00 e per l’intero pomeriggio) promozione delle lingue e culture divise per area linguistica; l’intermezzo gastronomico e musicale, con degustazione di cibi provenienti da diverse aree culturali; il concerto del coro  dei bambini della Saint Thomas School di Viterbo e lo spettacolo di samba brasiliana.

Nel pomeriggio, “Nella Camera della Regina. La vita spagnola di Domenico Scarlatti”, spettacolo di danza e musica in Aula Magna. Nell’occasione sono state allestite le mostre “Le lingue del mondo”, a cura dagli studenti del corso di laurea magistrale; “Le lingue e l’arte”, curata da Irmela Heimbächer; “Arti tessili e plastiche dall’Africa lusofona”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

4   Commenti

  1. Giorgio Molino scrive:

    Tra le varie lingue studiate c’è anche il filipporossidatriestese, l’idioma degli avidi voltagabbana?

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da