25092017Headline:

Dal Buy Lazio segnali positivi per la Tuscia

BuyLazioBoscolo

Con il post workshop nel centro storico di Tuscania, alla “Boscolo Etoile Academy” e all’abbazia di San Giusto, a Bolsena per la visita al borgo, al castello e al lungolago e l’escursione alla necropoli etrusca di Tarquinia, si è conclusa la 16esima edizione del Buy Lazio, il workshop turistico internazionale organizzato quest’anno a Viterbo da Unioncamere Lazio e dalla Camera di Commercio.

“Dopo aver ascoltato i primi commenti di alcuni seller e buyer – dichiara Ferindo Palombella, presidente della Camera di Commercio di Viterbo – credo che possiamo ritenerci soddisfatti per l‘esito di questo importante appuntamento che ha ribadito il grande interesse internazionale per il turismo nel Lazio. Allo stesso tempo abbiamo offerto alle imprese della Tuscia e al territorio una prestigiosa vetrina che confido possa tradursi a partire dalla prossima stagione nel consolidamento della provincia di Viterbo nei cataloghi di tour operator e agenzie di viaggio estere”.

Il momento più importante della manifestazione è stato il workshop al Palazzo dei Papi a Viterbo che ha registrato la presenza di 87 buyer provenienti da 24 Paesi e i 141 seller laziali, in rappresentanza di circa 200 operatori, a cui sono corrisposti 1.800 appuntamenti. Per la provincia di Viterbo erano presenti 32 imprese tra strutture ricettive e tour operator interessate al turismo internazionale.

“In questi giorni abbiamo compiuto uno sforzo organizzativo non indifferente – ha commentato Palombella, durante la visita alla Boscolo Etoile Academy di Tuscania – che è stato particolarmente apprezzato dai partecipanti italiani e esteri al workshop e dai rappresentanti istituzionali e camerali provenienti da tutto il Lazio. Un’ulteriore dimostrazione che la Tuscia quando stabilisce sinergie a livello provinciale e regionale possiede tutti i requisiti per fare bene e svolgere un ruolo significativo nell’offerta turistica. In tal senso ritengo indispensabile che le istituzioni debbano incrementare il loro sostegno a iniziative promozionali come il Buy Lazio e d’intesa con associazioni di categoria e imprese condividere strategie, obiettivi e risorse se vogliono raggiungere efficacemente importanti risultati”.

La 16esima edizione del Buy Lazio è realizzato con il coinvolgimento delle Camere di Commercio del Lazio e la collaborazione di l’Enit, Regione Lazio, Associazioni di categoria di settore, Comune e Provincia di Viterbo, nonché il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

21   Commenti

  1. Giorgio Molino scrive:

    Da notare nella foto di gruppo la presenza di Riccardino Valentini, la testa più lucida della Pisana, fresco della sua dichiarazione giornaliera (complimenti all’ufficio stampa, pagato ovviamente da tutti noi),

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da