23092017Headline:

E’ ora di convocare il consiglio provinciale

Il lago di Bolsena

Il lago di Bolsena

Due distinte richieste di convocazione del consiglio provinciale in seduta straordinaria sono state avanzate a palazzo Gentili da parte del gruppo consigliare del Partito Democratico.

La prima richiesta riguarda la discussione in consiglio della questione inerente la salvaguardia delle acque del lago di Bolsena, divenuta ormai una vera e propria emergenza ambientale e che per i consiglieri provinciali del Pd merita tutta l’attenzione delle istituzioni attraverso un consiglio provinciale aperto in cui è stata richiesta anche la partecipazione dei sindaci interessati, delle associazioni ambientalistiche, degli esperti che fino ad oggi hanno seguito la vicenda, nonché dei rappresentanti della Regione nelle persone dei consiglieri regionali viterbesi e dell’assessore regionale all’ambiente Refrigeri.
La seconda richiesta di adunanza riguarda la necessità di procedere all’elezione del presidente e del vice presidente del consiglio provinciale dopo le dimissioni di Piero Camilli e di Roberto Staccini che hanno assunto entrambi l’incarico di assessore. Un passaggio importante ed immediatamente necessario secondo i consiglieri Pd per ridare un legittimo funzionamento del consiglio provinciale e delle rispettive commissioni.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da