23092017Headline:

La domenica del villaggio

Cristina Marrocco

Cristina Marrocco

Ore 8.30, rassegna stampa. Lo scontro all’interno del Partito Democratico ha raggiunto livelli di intollerabile violenza. Matteo Renzi ha infierito su Rosy Bindi: “Persino Tevez è più carina di lei”.

Ore 11. Raggiunto finalmente un compromesso sulla vicenda dello stadio Rocchi: la sfida di questo pomeriggio tra Viterbese e Futbol club verrà disputata a porte aperte nel primo tempo, e a porte chiuse nella ripresa.

Ore 13. Pranzo domenicale in centro storico. Originale il menù, rigorosamente a chilometri zero: l’aragosta trovata viva dentro Fontana Grande. Per contorno, le alghe della stessa fontana.

Ore 17. Dopo il gol segnato al Futbol club, il “folletto” Matteo Pero Nullo, in forza alla Viterbese, riceverà un premio speciale dai tifosi: un aspirapolvere.

Ore 18. Tragedia sfiorata allo stadio Olimpico. Dopo la sconfitta nel derby, l’aquila laziale Olympia ha tentato il suicidio entrando in Kentucky Fried Chicken dell’Esquilino.

Ore 18.05. L’assessore Alvaro Ricci prova a rassicurare lo stesso rapace biancoceleste: “Tranquilla Olympia: dopo essermi occupato dei piccioni viterbesi, a te ci penso io…”.

Ore 19. Qualche problema al 35esimo palio delle botti di Pianoscarano: invece del vino, i contenitori sono stati riempiti da acqua all’arsenico. Polemiche.

Ore 20. Il Coni esprime soddisfazione per il successo di Eroica, due giorni di sport in pieno centro a Viterbo: “Per la prossima stagione puntiamo a portare ancora più gente in piazza – si legge in un comunicato – Per questo, il nome della manifestazione cambierà: da Eroica a Erotica”.

La stella della settimana. Cristina Marrocco, 31 anni, viterbese, da oggi è in Sardegna per preparare la Sei giorni internazionale di enduro, una delle gare di moto più famose della categoria. Dopo Letizia Marchetti nella velocità, un’altra centaura viterbese ad altissimo livello. Donne e motori, solo gioie e niente dolori.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

354   Commenti

  1. Giorgio Molino scrive:

    E l’ottuso Barelli, non dichiara niente l’ottuso Barelli?

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da