21102017Headline:

Si radunano gli arbitri viterbesi

Mancano pochi giorni al via della stagione sportiva 2013-2014 per gli arbitri viterbesi che dirigeranno gare del settore giovanile e scolastico e dei campionati provinciali. Oggi, a San Martino presso il Balletti Park Hotel, si riuniranno i fischietti e gli osservatori arbitrali viterbesi per ricevere le direttive dei vari organi tecnici. Assieme agli arbitri viterbesi si riuniranno anche i colleghi di Civitavecchia, a testimonianza del comune impegno che lega le due sezioni.

In occasione del raduno  sarà presentato il consiglio direttivo sezionale. Il presidente della sezione Aia di Viterbo Luigi Gasbarri ha voluto mantenere una certa costanza nel rinnovo della cariche istituzionali, a simboleggiare la continuità di un gruppo “vincente” che negli anni passati ha portato a termine difficili stagioni sportive, sempre a testa alta e con pochissimi difetti.

Durante il raduno, particolare importanza sarà data, come di consueto, alla parte tecnica con i test regolamentari che tutti, arbitri e osservatori, saranno tenuti a svolgere e a superare, oltre ai test atletici per gli arbitri, che determineranno la preparazione fisica raggiunta dopo la pausa estiva.

“Sono convinto – dice il presidente Luigi Gasbarri – che un arbitro, oltre che preparato tecnicamente, debba essere sempre di più un atleta. Ho la massima fiducia nel gruppo degli arbitri viterbesi, che sono certo sarà all’altezza di questa entusiasmante stagione sportiva, al servizio della federazione italiana gioco calcio e per il rispetto delle regole.”

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da