26092017Headline:

Artigianato artistico: ora c’è il cartello

La strada dell’artigianato artistico e tradizionale del Lazio attraversa Viterbo. Non è una novità, ma da qualche giorno lo indicano anche i cartelli con il logo della Regione installati lungo le principali vie d’accesso al capoluogo. “Avevamo quasi perso la speranza di vedere installata la segnaletica”, affermano Lucia Maria Arena, presidente di Cna Artistico e Tradizionale di Viterbo e Civitavecchia, e Luigia Melaragni, segretaria dell’associazione. “Dal 27 giugno del 2012, data di consegna agli uffici comunali da parte di un corriere, dei cartelli si era persa ogni traccia. Nonostante le sollecitazioni di Bic Lazio, società curatrice il progetto, e nostre, nessuno aveva provveduto alla posa in opera. Ringraziamo il sindaco, Leonardo Michelini, che si è immediatamente attivato, anche attraverso la sua segreteria, dopo la richiesta che gli abbiamo rivolto in chiusura dell’incontro del 3 luglio con i dirigenti della Cna”.

“Si tratta certamente di una piccola cosa, ma sono da apprezzare l’attenzione e la concretezza che, in questa occasione, l’Amministrazione ha manifestato”, sottolineano Arena e Melaragni. Viterbo è stata inserita nell’itinerario laziale delle botteghe da visitare perché qui operano sette imprese artigiane che una commissione regionale di esperti ha selezionato, ritenendole “ad elevato valore estetico e culturale”, e ammesso al programma “Art” per la valorizzazione e la promozione dei mestieri d’arte.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da