21112017Headline:

Fotografi abusivi: guerra della Cna

Una foto è un po’ un’opera d’arte. Per scattarla, ci vuole una buona preparazione. E la professionalità di chi opera nel settore e investe in formazione, oltre che in attrezzature, va tutelata. Obiettivo puntato, dunque, sul contrasto all’abusivismo. E’ quanto deciso nel corso di una riunione della presidenza di Cna Comunicazione e Terziario Avanzato, convocata a Viterbo, nella sede di via I Maggio, dal presidente, Andrea Sorrenti, e dalla segretaria della Cna di Viterbo e Civitavecchia, Luigia Melaragni, per mettere a punto il programma di attività delle categorie rappresentate dall’Unione.

Le nuove tecnologie hanno facilitato l’accesso al mondo della fotografia. Quello che dovrebbe essere però solo un hobby, si sta trasformando -hanno denunciato gli artigiani dello scatto- in concorrenza sleale da parte di quanti approfittano della situazione per improvvisati servizi svolti senza la necessaria professionalità, né tantomeno il rilascio di regolare fattura. Il fenomeno si manifesta soprattutto in occasione dei matrimoni.

Nei prossimi giorni, Cna Comunicazione e Terziario Avanzato incontrerà i soggetti preposti ai controlli, al fine di mettere in piedi una task force che combatta i cosiddetti “fotografi della domenica”. I professionisti vogliono sì la libera concorrenza -è stato sottolineato dai partecipanti- ma nel rispetto delle regole.

Info: CNA, numero verde 800-437744, telefono 0761.2291, e-mail: l.fanelli@cnavt-civ.it.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da