23112017Headline:

Quelli che.. in vista del congresso del Pd

merloQuelli che hanno pronunciato le ultime (di tanto in tanto anche le penultime) frasi della settimana essendo impegnati nella campagna elettorale per le primarie del Partito democratico, o come aspiranti segretari provinciali (Andrea Egidi e Alessio Trani) e segretari cittadini di Viterbo (Stefano Calcagnini). Le citazioni sono tratte da Il Messaggero, www.viterbopost.it, www.tusciaweb.it, www.ontuscia.it, www. http://www.viterbonews24.it

Quelli che provengono dai Giovani socialisti, ma sono stati anche in Forza Italia, nella lista di Ugo Gigli e poi della Margherita e infine nel Pd, e insomma hanno “una storia e una identità che non rinnego, parlerò con tutti. Se sul mio nome dovesse esserci una convergenza da parte di tutte la anime Pd, ne sarei contento” (Stefano Calcagnini)

Quelli che ha 47 anni, sposato e padre di tre bambini, professione agricoltore, vice presidente di Confagricoltura Viterbo-Rieti, esponente della mozione “Piazza Democratica” vicina a Matteo Renzi, sono persuasi che “va restituita la passione che non c’è più” (Alessio Trani).

Quelli che si affidano allo slogan “insieme per un nuovo inizio (Andrea Egidi)

Quelli che “nel Pd ci sono Sposetti, Fioroni, Serra, ma il partito è fatto in particolare di democratiche e democratici che s’impegnano; al momento non ci sono altre candidature e se sarò l’unico, rappresenterò tutte le anime, garante nel dare voce a tutti” (Stefano Calcagnini).

Quelli che “ho notato che tra gli iscritti c’è poco dialogo e molta diffidenza, quasi incomunicabilità: Ho toccato con mano le divisioni tra correnti e le improvvise convergenze, dettate spesso da convenienza” (Alessio Trani).

Quelli che “avverto questa sottile ironia in giro, e credo che crescerà pure nelle prossime settimane, fino al congresso” (Andrea Egidi).

Quelli che “il Pd che ho in mente è un partito moderno, plurale e aperto, una sintesi delle tante sensibilità che lo compongono, che sono la nostra ricchezza e particolarità” (Stefano Calcagnini).

Quelli che “le elezioni per il segretario provinciale si svolgono solo tra gli iscritti. Sa quanti iscritti ha il Pd nella città di Viterbo? Meno di 200. E sa cosa vuol dire questo? Che la politica non riesce più ad attrarre le persone, a far nascere la passione per un ideale da perseguire”. (Alessio Trani).

Quelli che “non è vero: io sono il candidato di questo gruppo dirigente, e questo gruppo dirigente non ha padroni. Fioroni e Sposetti non sono neanche stati eletti qui, semmai, i nostri referenti sono i due deputati, Mazzoli e Terrosi, e il consigliere regionale Panunzi, con le sue 15mila preferenze” (Andrea Egidi).

Quelli che hanno “ho ascoltato Matteo Renzi, colui che può scardinare le incrostazioni che ancora bloccano il Pd. e m’è piaciuto il suo modo di comunicare. Non solo. E’ uno dei pochissimi che fa ciò che dice” (Alessio Trani).

Quelli che “parleremo di noi, di come migliorare il lavoro di questi anni, di come superare i nostri limiti e risolvere i nostri problemi, di come essere utili alla Tuscia ancor più oggi che portiamo sulle spalle un carico di responsabilità inedito dal punto di vista del governo” (Andrea Egidi).

Quelli che – così mettiamo punto alla tiritera – hanno confessato che “non voterò al congresso provinciale del Pd perché non sono un iscritto”, ma “andrò a votare per le primarie. Per chi? Prima voglio leggere i programmi” (Leonardo Michelini,, sindaco di Viterbo).

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

19   Commenti

  1. Giorgio Molino scrive:

    Manca solo una ficcante dichiarazione dell’ottuso superassessore Barelli e poi siamo proprio apposto.

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da