22112017Headline:

Belcolle, corso di biopsia renale

Nell’aula multimediale di Belcolle si sta tenendo il quinto corso teorico pratico sulla biopsia renale. L’iniziativa, organizzata dal Centro di riferimento regionale per la nefrologia e la dialisi, ha il compito di fornire ai giovani nefrologi le informazioni teoriche e, soprattutto, pratiche per l’esecuzione della biopsia renale. Al termine del corso, riconosciuto dalla Società italiana di nefrologia, verrà consegnato ai partecipanti un attestato che consentirà loro, nei rispettivi ospedali, di iniziare ad avvicinarsi alla tecnica diagnostica della biopsia.

La parte teorica è curata da due illustri ospiti. “Durante la prima giornata – spiega il direttore dell’unità operativa di Nefrologia e dialisi di Belcolle, Sandro Feriozzi – Elena Bresin del centro di Nefrologia dell’Istituto Mario Negri di Bergamo parlerà dei rapporti tra il sistema del complemento e le glomerulonefriti. Il giorno dopo avremo l’onore di ospitare come relatore il professor Andrea Onetti Muda, una persona da sempre legata alla nefrologia di Viterbo e neo rettore dell’Università Campus Bio-Medico di Roma, che terrà una lettura sulla glomerulonefrite mesangiocapillare. La parte pratica, infine, si svolgerà nel laboratorio dell’unità di Anatomia patologica di Belcolle, diretta da Vito Gomes, e sarà condotta attivamente dai patologi (medici e tecnici) della nostra struttura ospedaliera, i quali hanno acquisito in questi anni grande familiarità e professionalità con lo studio della biopsia renale”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da