25092017Headline:

Bomber Polani già si allena col gruppo

Cristiano Giovannini

Cristiano Giovannini

I grandi cambiamenti della Viterbese. Prima solo accennati, ora che cominciano a prendere forma, in attesa della vera rivoluzione, quella del calciomercato. Comunque, dopo l’arrivo di Sergio Pirozzi in panchina, altre due novità sostanziali in queste ore. Una sempre tecnica, con l’addio del preparatore atletico Masiello (non ci mancherà, non mancherà alla squadra, soprattutto) e il ritorno di Cristiano Giovannini. Cioé il prof, quello che l’anno scorso faceva volare i gialloblu di Farris, e che proprio Pirozzi lanciò nel professionismo la prima volta che allenò da queste parti. Una garanzia a livello tecnico e umano, con una voglia matta di tornare ad assistere agli irresistibili siparietti tra mister e professore. Di certo, la squadra sulle gambe vista già da settembre sarà presto un ricordo.
L’altra novità è l’ingaggio di Alfonso Morrone come direttore sportivo. Dopo il siluramento di Angelucci, e la consulenza di Migliozzi (che però è sotto contratto col Grosseto), ecco un nuovo diesse, che dovrà lavorare con Pirozzi per ridisegnare la squadra. Morrone è un vecchio lupo di scrivania, ha mille contatti, ha lavorato nel Lazio ma anche al sud, e la sua forza sono le entrature in certi giri del calciomercato. Ecco, il mercato. Quello che regalerà all’allenatore una nuova Viterbese, pronta per l’assalto al primo posto ora appannaggio del Rieti. E allora, forza coi nomi: chi potrebbe arrivare sin da subito è Enrico Polani, altra vecchia conoscenza del Rocchi. Polani, classe 1980, è un bomber di razza, anche se un po’ appannato dal tempo e dagli acciacchi. A Viterbo ne fece 19, di gol, ma era la stagione 2004-05, e da allora è iniziato un lento declino. Oggi Polani è svincolato, e potrebbe aggregarsi alla squadra già da subito: se ha voglia, e se Pirozzi lo sa rigenerare (possibilssimo) è un lusso per l’Eccellenza. Ieri si è già allenato col gruppo. Si cerca anche un’altra punta, e c’è una pista seria. Indizi anche per un centrocampista e naturalmente gli under, settore in cui la Viterbese al momento è un po’ scoperta: la dirigenza è convinta che ci siano ancora dei ragazzi interessanti da prendere, e stanno lavorando su questo. Naturalmente, qualcuno dovrà partire, e i nomi li conoscono: basta aver visto le partite dei gialloblu per capirli. Da Toscano a Romondini, dal Marini portiere, tutti hanno le valigie in mano. Salvo inprovvise, quanto improbabili, resurrezioni dell’ultim’ora.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da