23092017Headline:

FondAzione ha il suo direttivo

E’ nato il direttivo viterbese di FondAzione. L’associazione viterbese fa un passo avanti in vista delle prossime iniziative da mettere in campo e lo fa annunciando gli elementi che faranno parte del direttivo. Una struttura ben definita, insomma, che consentirà all’associazione di portare avanti tutte le sue attività con una organizzazione prestabilita e qualificata. Il coordinamento è stato affidato a Roberto Innocenzi, mentre faranno parte del gruppo: Roberto Talotta, Rachele Magro, Giusy Addeo, Mauro Vincenti, Gianni Selvaggini, Angelo Proietti e Simona Sauro.

“Era fondamentale cominciare a darsi dei ruoli – ha detto il presidente di FondAzione, Francesco Oddo – per organizzare così al meglio la nostra attività. I membri del consiglio oltre ad avere un ruolo fondamentale nella decisione e nell’interpretazione della programmazione dell’associazione, saranno presenti almeno due pomeriggi a settimana nella nostra sede di via Cardarelli, nella quale ci si potrà incontrare e ricevere tutti quei cittadini che avranno la curiosità e la voglia di venirci a conoscere”.

L’attività del direttivo, e quindi dell’associazione, sarà scandita da tematiche ben precise. Proprio per questo è stato dato vita a dei distretti monotematici che riguarderanno: sanità, occupazione, Santa Barbara, economia/sviluppo, Università e Ambiente. “Attualmente sono i temi più caldi sui cui concentreremo tutte le nostre forze – ha aggiunto Oddo – allestendo eventi e iniziative che avranno lo scopo da un lato di portare l’opinione pubblica e l’amministrazione a conoscenza della problematica, dall’altra di provare a fornire delle possibili soluzioni”.

“Faccio i miei più sinceri auguri di buon lavoro a tutti i membri del direttivo – chiude Oddo – che strappando del tempo alle loro professioni e alle loro famiglie lavoreranno per tenare di migliorare tutti insieme la nostra città”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

1 Commento

  1. Giorgio Molino scrive:

    La modesta e dimessa truppa del mercenario della politica Santucci.

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da