26092017Headline:

“La salute in rosa: istruzioni per l’uso”

“La salute in rosa: istruzioni per l’uso” è il tema che verrà trattato nel corso del convegno organizzato per oggi dal Coordinamento donne Cisl di Viterbo, presso l’università del capoluogo, in via Santa Maria in Gradi, 4.

Come si evince dal titolo stesso, l’argomento affrontato nell’aula VI della facoltà di lingue (davanti l’aula Magna), a partire dalle ore 15, verterà sulla necessità per le donne, di essere informate al meglio relativamente alle problematiche di salute che le potrebbero riguardare più strettamente, al fine di prevenirle e sconfiggerle nel migliore dei modi. L’universo femminile infatti, molto spesso schiacciato dal peso delle tante responsabilità ed impegni cogenti, pone sempre più in secondo piano la questione della prevenzione, della cura e della salute stessa.

Ecco allora l’idea della Cisl, di prevedere interessanti dibattiti in merito ai “tumori al collo dell’utero e della mammella: cosa sono e come si combattono”. Argomenti sviluppati da esperti conoscitori del settore: rispettivamente dal dottor Giorgio Nicolanti, direttore di ginecologia e ostetricia del Belcolle; e dalla dottoressa Patrizia Frittelli, dirigente responsabile di chirurgia senologica. Seguirà un dibattito su “Prevenzione e informazione: screening e vaccini” tenuto dalla dottoressa Silvia Brezzi.

Un pomeriggio quindi tutto dedicato allo screening al femminile. È infatti importante che la medicina tenga sempre più conto delle specificità di genere nella creazione dei farmaci e quindi delle cure più adatte alle donne. Scopo principale dell’iniziativa, quello di sensibilizzare il mondo rosa, a partire dalle giovani, invitandole ad adottare uno stile di vita ed una consapevolezza sull’importanza di prevenzione e screening in merito a tali patologie oncologiche, al fine di poterne sempre più parlare solo in termini passati. Presente il segretario confederale Cisl con delega alle pari opportunità, Liliana Ocmin. Aprirà il convegno il segretario generale di Viterbo Rosita Pelecca. Nel corso del pomeriggio, spazio poi al dibattito, con interventi fra gli altri, del responsabile coordinamento donne Cisl Elisa Durantini e della responsabile donne Fnp, Cristina Gioiosi.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da