15112018Headline:

Provincia: interventi su varie arterie

Stanno partendo in questi giorni diversi interventi sulla viabilità provinciale. Sono infatti iniziati i lavori di rifacimento della segnaletica sulla strada provinciale Umbro Casentinese. Si sta anche procedendo con l’asfaltatura della S.P. Maremmana, nel tratto compreso fra la casa cantoniera di Latera ed il bivio per Gradoli. Lunedì prossimo invece, i lavori di asfaltatura interesseranno la frazione viterbese di Grotte Santo Stefano e a seguire la S.P. Teverina, dall’inizio del tratto di competenza della Provincia per successivi 1,5 Km.

“Gli interventi che prenderanno il via in questi giorni – ha spiegato l’assessore alla Viabilità Piero Camilli – andranno a rimuovere alcune situazioni di criticità che mettono a rischio la sicurezza stradale. Gli interventi sulla Maremmana saranno finanziati con i soldi che ci sono stati trasferiti per far fronte ai danni dell’alluvione, mentre quelli sulle altre strade con fondi di bilancio. Nonostante le oggettive difficoltà che le Province stanno vivendo a causa dello stato d’incertezza che regna sul loro futuro e per le ristrettezze economiche, con gli uffici dell’Assessorato stiamo cercando di dare risposte, il più possibile rapide ed efficienti, alle richieste che giungono dal territorio, dai sindaci e dai cittadini. I lavori che andremo a realizzare in questi giorni miglioreranno le condizioni di sicurezza di tratti stradali importanti, dove l’assenza di segnaletica ed il cattivo stato del manto stradale, stanno creando situazioni di potenziale rischio. A breve – conclude – contiamo di intervenire anche in altre zone della Tuscia”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da