15122017Headline:

Tarquinia, il Comune vuole i beni demaniali

L’amministrazione comunale di Tarquinia ha fatto domanda all’Agenzia del Demanio per acquisire gratuitamente il vecchio aeroporto militare “Amerigo Sostegni” (provinciale Litoranea), il centro chimico del Ministero della Difesa (ex provinciale Porto Clementino), il poligono di tiro “Pian della Chiavica” (località Sant’Agostino), l’ex base Cale, il compendio immobiliare della riserva delle Saline e gli immobili dell’ex Centro consorziale per la sperimentazione idroponica (località Vigna del Piano).

“Abbiamo avviato un iter burocratico molto importante, per cercare di entrare in possesso di beni e aree demaniali dismessi da molti anni e a oggi inutilizzati” dichiara il sindaco Mauro Mazzola. “L’obiettivo è di valorizzarli per metterli a disposizione della collettività e trasformarli in una risorsa per il territorio”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da