21112017Headline:

La domenica del villaggio

Ore 8.30, rassegna stampa. Il segretario provinciale del Pd, Andrea Egidi, lascia un posto al tavolo della direzione provinciale anche ad un renziano: “A patto che si paghi pasti e bevande da solo e si porti la sedia da casa”, precisa.

Ore 10. Cambio di programma per i tifosi della Viterbese dopo che è stato loro proibita la trasferta a Civitavecchia: i tre pullman già organizzati si sono diretti verso le grotte di Frasassi, per una bella gita con dimostrazione di pentole inclusa. Polemiche.

Ore 11. Clamoroso flop per l’iniziativa di una catena d’abbigliamento spagnola, che aveva promesso vestiti gratis a chi si fosse presentato in mutande davanti al suo negozio romano: ormai è impossibile trovare un italiano che indossi gli slip, gli hanno tolto pure quelli.

Ore 13. La Viterbese espugna Civitavecchia per tre spigole a zero.

Eusebio (1942 - 2014)

Eusebio (1942 – 2014)

Ore 15. Rinviato per maltempo il trasporto della Calza più lunga del mondo: ecco la prova provata dell’esistenza di Dio.

Ore 15.30. In un comunicato, gli organizzatori smentiscono comunque che dietro quella cosa lunga che striscia per le strade di Viterbo ci sarebbe Rocco Siffredi.

Ore 18. Basket. Insidiosa trasferta per la Ilco Stella Azzurra sul parquet della Tiber, squadra romana sotto i ponti della quale si accampano ogni notte migliaia di barboni.

L’addio. Eusebio da Silva Ferreira se n’è andato rapido come giocava. Africano di nascita, eleganza felina con le aquile del Benfica e la Nazionale portoghese, è stato il più forte lusitano di sempre. Mica quel fighetta di Cristiano Ronaldo. Boa sorte, fenomeno.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

1 Commento

  1. Giorgio Molino scrive:

    Ore 9. Filippo Rossi da Trieste porta il cane a fare la pupù e pretende che a raccoglierla con le proprie mani sia la sua consigliera De Vivaviterbixolis, delegata appunto alle deiezioni canine.

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da