19092017Headline:

Alla Farnesiana garantito lo scuolabus

“Tra gli obiettivi principali di questa amministrazione c’è sempre stata la scuola come struttura di importanza capitale nella crescita culturale e umana di tutti i nostri figli. – esordisce il sindaco di Tarquinia Mauro Mazzola sentito circa le accuse di noncuranza rispetto al percorso degli scuolabus nelle zone interessate dalla costruzione dell’autostrada. – “L’imprescindibile rilevanza della scuola è stata da me sempre messa in evidenza come per esempio attraverso l’incremento dei fondi stanziati per contribuire alle spese scolastiche, all’assistenza ai portatori di handicap, agli incentivi alle famiglie disagiate con ragazzi in fascia scolare. Mi piace ricordare anche tutto lo sforzo profuso ad organizzare, di concerto con i dirigenti scolastici, le uscite degli studenti in occasione delle più importanti ricorrenze celebrative pubbliche, a memoria dell’evoluzione storica del nostro paese nella conquista di democrazia e libertà, beni preziosi da custodire.

Fin dall’inizio del mandato io, l’assessore Celli e tutta la Giunta, abbiamo cercato tutte le strade per facilitare l’accesso e la fruibilità della scuola e, per riferirci più strettamente al problema della viabilità basti ricordare come, con questa amministrazione abbia scelto di rendere gratuito l’uso degli scuolabus, fino ad allora a pagamento, con il rafforzamento del servizio incluso, per l’anno scolastico in corso, un mezzo ulteriore esclusivo per la località Farnesiana e zone limitrofe o il contatto costante con gli autisti dello scuolabus per conoscere problematiche e criticità dei percorsi, individuati e migliorati di anno in anno anche seguendo i suggerimenti degli utenti.
Per queste ragioni non riesco a comprendere l’allarmismo e l’accusa di disinteresse quando si chiede ragione di azioni già realizzate, come i sopralluoghi, già effettuati con polizia locale, forze dell’ordine e Prefetto o studio della viabilità.
“Comprendo l’apprensione di un genitore, e avrei preferito un incontro chiarificatore che, peraltro, stavamo pianificando per i prossimi giorni – prosegue il Sindaco -. “Vi garantisco che non ho mai smesso di lavorare per risolvere i pure innumerevoli problemi che riguardano in generale la viabilità, in particolare il tragitto dei pullmini, per garantire un servizio efficiente, peraltro mai stato a rischi di interruzione.”
Il primo cittadino termina con una raccomandazione – “Date più credito all’istituzione e seguite meno le voci allarmistiche e tendenziose”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da