22042018Headline:

Mondezza: ecco Leonardo, che urla in ritardo

Leonardo Michelini

Leonardo Michelini

E alla fine Leonardo fece sentire la sua voce. Il sindaco di Viterbo infatti, dopo qualche mese di riflessione e approfondimenti vari, ieri ha deciso di varcare il Rubicone al grido di “alea iacta est” (il dado è tratto), vergando una nota durissima nei confronti della Regione Lazio.

“Qualora si dovesse verificare questa sorta di automatismo che, in momenti di emergenza, consente ai comuni in prossimità della nostra provincia di conferire i loro rifiuti presso i nostri centri di trattamento e smaltimento – scrive deciso – il Comune di Viterbo si opporrà. Un automatismo – prosegue il sindaco – che non possiamo accettare, in quanto la trattativa avviene tra il comune che produce rifiuti e la società che gestisce la discarica, escludendo e passando sopra la testa del territorio e degli enti locali preposti, come Comune e Provincia”.
“Se questo é previsto dal piano regionale dei rifiuti del 2012 o da altra autorizzazione regionale in itinere- conclude la nota – noi ci opporremo in maniera chiara e determinata. Senza incertezze. Vanno difesi i comportamenti virtuosi che abbiamo adottato a Viterbo e nella nostra provincia. Comportamenti che oggi consentono di prolungare il ciclo di vita della nostra discarica e quindi posticipare l’esaurimento del volume a disposizione del territorio”.
Bene. Bravo. Meglio tardi che mai. 

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

1 Commento

  1. Giorgio Molino scrive:

    Ad alta voce o sotto voce è bene dire in maniera chiara e netta che ci siamo rotti i c. di essere l’immondezzaio di Roma Sozzona.

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da