20092017Headline:

Borgo più bello d’Italia: c’è Caprarola

“Il Borgo dei Borghi”, il posto più bello d’Italia. E’ quello che deciderà il pubblico da casa che voterà, fino al 6 aprile sul sito www.kilimangiaro.rai.it, il borgo preferito dagli italiani. In lizza anche Caprarola, che rappresenta tutto il Lazio. Tra le novità di questa edizione di “Kilimangiaro”, la trasmissione di Rai 3 condotta da Licia Colò, c’è appunto “Il Borgo dei Borghi”, manifestazione che vuole scoprire e valorizzare i tesori culturali, storici e paesaggistici meno conosciuti del nostro Paese. Venti borghi, uno per ogni regione, scelti in collaborazione con l’Associazione Borghi d’Italia, sono passati in rassegna attraverso suggestive riprese aeree con l’innovativo sistema dei droni, proponendo punti di vista nuovi e sconosciuti dell’immenso patrimonio italiano.

Fino al 6 aprile andranno in onda dei brevi recall di questi servizi (quattro borghi a puntata) e in quest’arco di tempo il pubblico da casa, attraverso il sito del programma www.kilimangiaro.rai.it, potrà votare il suo borgo preferito. Per quello che conquisterà il titolo di “Borgo dei Borghi” ci sarà la consacrazione in una puntata speciale di “Kilimangiaro” che andrà eccezionalmente in onda in prima serata nel giorno di Pasqua, domenica 20 aprile, sempre su Rai 3. “Invito tutti a votare Caprarola – sono le parole del sindaco Eugenio Stelliferi – per dar valore non solo alla nostra cittadina, ma alla Tuscia e a tutta la regione Lazio”.

I borghi da votare sono (in ordine alfabetico): Acerenza (Potenza, Basilicata), Bienno (Brescia, Lombardia), Bosa (Oristano, Sardegna), Caprarola (Viterbo, Lazio), Castell’Arquato (Piacenza, Emilia Romagna), Castiglione di Garfagnana (Lucca, Toscana), Chiusa (Bolzano, Trentino Alto Adige), Corinaldo (Ancona, Marche), Etroubles (Valle d’Aosta), Gangi (Palermo, Sicilia), Montone (Perugia, Umbria), Pacentro (L’Aquila, Abruzzo), Portobuffolè (Treviso, Veneto), Santa Severina (Crotone, Calabria), Sant’Agata dei Goti (Benevento, Campagna), Sepino (Campobasso, Molise), Specchia (Lecce, Puglia), Valvasone (Pordenone, Friuli Venezia Giulia), Vernazza (La Spezia, Liguria), Vogogna (Verbano Cusio Ossola, Piemonte).

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da